La nostra storia

Era il 1907 quando il giovane austriaco Josef Plazotta innamoratosi del centro di Appiano (allora poco piu di un agglomerato di case nascosto tra i vigneti dell’ Oltradige), decise di aprirvi un panificio. Dopo anni d’apprendistato al panificio bolzanino Valier, dove conobbe Johanna Unterleitner, che di li a poco sarebbe diventata sua moglie, Josef rilevo’ il panificio Kieser nel centro di S. Michele ad Appiano. Questo fu l’inizio del successo imprenditoriale del panificio Plazotta, passato indenne attraverso i due conflitti mondiali ed alla cui guida si sono succeduti i discendenti di Josef e Johanna che ancora oggi sotto la direzione del dinamico titolare mastro Horst Tschaikner viene continuato con passione sia artigianalmente quanto tecnologicamente all’avanguardia il mestiere della panificazione. Nel laboratorio della sede di S. Michele/Appiano in via Josef Innerhofer 44 vengono prodotti giornalmente ca. 80 tipi e forme di pane, per i quali vengono usate materie prime di alta qualita’. Gran parte delle farine usate sono di provenienza regionale. Tutti i nostri prodotti si trovano nei nostri sei punti vendita.
  © Plazotta2017   web by L-S